Volare alto

Per Jan Slangen – già pilota e Comandante delle Frecce Tricolori – il volo rappresenta una metafora della vita. Per spiccare il volo, come per raggiungere i traguardi di ogni giorno, non bastano passione
ed equilibrio, servono anche un paio di ali, reali o immaginarie, con cui realizzare i propri sogni.
Questo libro è la storia avvincente di un bambino curioso e attento che arriva a guidare la squadra di piloti più ammirata al mondo. Sfrecciando tra le nuvole, Slangen impara a vivere con i piedi saldamente a terra: dalla nascita della sua vocazione, quasi per caso, al lungo addestramento, fino a disegnare evoluzioni mozzafiato con i colori della bandiera italiana. Un viaggio tra emozioni e paure raccolte qui per la prima volta, un racconto sulla realizzazione dei propri desideri, sulla forza della fantasia e sul rigore che richiede, sulla ricerca di una felicità che spesso è molto più vicina di quanto pensiamo.
“Queste pagine sono una dichiarazione d’amore. Se scrivo, è per provare a spiegare perché il volo fa innamorare così tanto. E, soprattutto, perché è così bello quando siamo ricambiati. Ma anche perché librarsi in aria riempie come nessun’altra cosa; perché, da lassù, tutto sembra più chiaro – fuori e dentro di noi; perché anche le cose e le persone più lontane, all’improvviso, ci appaiono più vicine; e perché ogni cosa sembra trovare un senso, più autentico, più alto, più profondo.”

Acquista su Amazon Acquista su IBS

Jan Slangen

Jan Slangen, romano di padre olandese, è entrato in Accademia Aeronautica nel 1994 con il corso Rostro III. Ha conseguito il brevetto di pilota militare presso la Scuola ENJJPT di Sheppard AFB, Texas (USA). È laureato in Scienze Aeronautiche e Management and Business Communication. Pilota di AMX del 13° Gruppo caccia, nel 2004 è stato assegnato al 313° Gruppo Addestramento Acrobatico – Frecce Tricolori – di cui è stato Comandante dal 2012 al 2016. Nel 2017 è stato nominato Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana. Oggi, ufficiale in congedo dell’Aeronautica, con oltre 3500 ore di volo all’attivo, è pilota commerciale.