Uaired

Gec e Toni sono amici da sempre, cresciuti insieme nella provincia pavese, tra racconti mirabolanti nel bar e scorribande selvagge nelle nebbie della Bassa.
Una sera, di ritorno da un locale di Voghera, un fulmine sfiora l’auto su cui viaggia Gec e accende nel suo cervello un interruttore. La sua testa si affolla di mille voci sconosciute e Gec scopre di possedere il potere di comunicare con la mente.
È l’inizio di un’avventura esilarante alla scoperta dei Uaired, esseri immortali atterrati sulla Terra da un altro pianeta, che da millenni convivono segretamente con gli esseri umani.
Inseguito dalla polizia, tra furti di cadaveri e scambi di corpi, miracolose resurrezioni e infuocate passioni, Gec dovrà scoprire il mistero dei Uaired per prendere infine una decisione da cui dipendono il suo futuro e quello dell’intera umanità.
Un romanzo avvincente, una commedia geniale sulla ricerca della felicità e sulle sue imprevedibili conseguenze.

Acquista su Amazon  Acquista su IBS

Elio e Franco Losi

Elio è nato a Milano nel 1961. Con Elio e le Storie Tese ha inciso, tra l’altro, Il vitello dai piedi di balsa, Né carne né pesce, Agnello Medley e Cani e padroni di cani, e ha scritto Vite bruciacchiate. Ricordi confusi di una carriera discutibile. Dal 1998, anno in cui si dà al “classico”, ha interpretato Pierino e il lupo di Prokofiev e Il Carnevale degli animali di Saint-Saëns. Nel 2004 ha pubblicato Fiabe centimetropolitane. Franco Losi, laureato in Scienze dell’informazione, ha un’esperienza trentennale nel settore delle nuove tecnologie e delle start up, cominciata negli anni novanta a Mountain View, in California, dove ha fondato la sua prima società di intelligenza artificiale. È impegnato in diverse attività sulle implicazioni, attuali e future, dell’evoluzione digitale.

COLLANA