Tutto in gioco. Un’autobiografia

Billie Jean King, una delle tenniste più grandi di sempre, racconta per la prima volta la sua storia, tra straordinari successi sportivi e un impegno in prima persona nelle battaglie civili che hanno cambiato la nostra società. Una carriera costellata da record – per sei anni numero uno al mondo, venti volte trionfatrice del torneo di Wimbledon, vincitrice di trentanove titoli del grande slam – che si intreccia con la cultura che in quegli anni l’ha ispirata: i movimenti femminili, la violenza e il pacifismo degli anni sessanta, le lotte per i diritti civili e LGBTQ+. Nel 1973, la sua vittoria nella partita contro Bobby Riggs, diventata celebre come “la battaglia dei sessi”, rivoluziona per sempre lo sport femminile e dà un impulso decisivo alla parità di genere in tutti i campi. Billie Jean King descrive le sfide che ha dovuto affrontare – il sessismo radicato, i disturbi alimentari, le difficoltà finanziarie – per riconoscere pubblicamente la sua identità. Racconta la sua vita instancabile tra sport, politica, leadership, amore e genitorialità, e rivela come esprimersi apertamente abbia finalmente liberato la sua felicità.
Tutto in gioco è la storia di una donna rivoluzionaria, di un’atleta eccezionale e di un carattere indomito, le cui vittorie hanno raggiunto traguardi che superano i confini dello sport.

Traduzione di Salvatore Serù.

Acquista su Amazon
Acquista su Ibs
Acquista su Bookdealer
Acquista eBook nel nostro negozio online
Acquista eBook su Kobo

Billie Jean King

Billie Jean King è stata la prima atleta donna a ricevere la medaglia presidenziale della libertà. È la fondatrice della Billie Jean King Leadership Initiative, della Women’s Tennis Association e della Women’s Sports Foundation; ha co fondato il World Team Tennis e fa parte del gruppo proprietario dei Los Angeles Dodgers. Nel 2006, il National Tennis Center è stato ribattezzato USTA Billie Jean King National Tennis Center. Nel 2020, la Fed Cup è stata ribattezzata Billie Jean King Cup, diventando la prima competizione mondiale a squadre dedicata a una donna. È stata selezionata tra i 100 americani più importanti del XX secolo secondo la rivista “Life” e nel 2018 ha ricevuto il premio alla carriera nell’ambito dei BBC Sports Personality of the Year Awards. È Adidas Global Ambassador, ex membro del consiglio di amministrazione della Elton John AIDS Foundation ed ex membro del President’s Council on Fitness, Sports and Nutrition. Vive a New York.

COLLANA