Siete tutti perdonati

Nella Milano di oggi anche l’elemosina può diventare cool. Walter, un arrampicatore sociale di provincia, ha lanciato la nuova moda fondando la prima agenzia per barboni del pianeta, la Beautiful Loser, che ha trasformato l’accattonaggio in un’azienda redditizia. Grazie a slogan provocatori, influencer, cani addestrati a impietosire i passanti e clochard ipertecnologici che accettano pagamenti con carta di credito, la Beautiful Loser è diventata il simbolo del riscatto sociale che lava le coscienze. Il meccanismo perfetto si inceppa quando tra i clochard compare Eva. Bella e misteriosa, convertita all’Islam al ritmo del rap, dice di soffrire di autocombustioni ed è decisa a usare il suo carisma per una causa più alta. Il rapporto incandescente tra Walter ed Eva rischia di mandare all’aria l’agenzia e mettere a ferro e fuoco l’intera città. Eppure entrambi nascondono qualcosa, che li lega molto più intimamente di quanto le apparenze lascino credere. Un segreto che, forse, è ciò che accomuna tutti noi. Un romanzo che entra nelle contraddizioni del mondo contemporaneo e della nostra stessa storia di esseri umani, una satira feroce sulle motivazioni che muovono i nostri gesti più innocenti, una storia d’amore e vendetta tra Londra, Milano e un lontano passato.

Acquista su Ibs
Acquista su Amazon
Acquista eBook nel nostro negozio online
Acquista eBook su Kobo

Enrico Dal Buono

Enrico Dal Buono nasce a Ferrara il 30 novembre 1982 e vive a Milano. Si laurea in Scienze politiche a Bologna, in Filosofia a Padova e in Lingua e letteratura Russa a Ca’ Foscari, Venezia. È docente di scrittura creativa alla Naba di Milano e tiene corsi di storytelling per la Scuola Holden di Torino. Ha scritto reportage in giro per il mondo per, tra gli altri, “il Venerdì – la Repubblica”, “Marie Claire”, “Style – Corriere della Sera”, “IL Magazine – Il Sole 24 Ore”. È opinionista di “Linkiesta” e “Rolling Stone” e direttore responsabile della rivista online “The Millennial”. Ha pubblicato una raccolta di racconti, Come fratelli (2013), un romanzo, La vita nana (2015), un saggio, La provincia è sagra (2018) e, con Paolo Fresco, l’autobiografia dello stesso ex presidente Fiat, Mr Globalization (2020). Siete tutti perdonati è il suo secondo romanzo.

COLLANA