Sentinelle della pioggia


Dopo aver lasciato Parigi, chi per un motivo chi per l’altro, tutta la famiglia Malegarde si ritrova nuovamente nella capitale per festeggiare due ricorrenze: i settant’anni del padre Paul e i cinquant’anni di matrimonio di Paul e Lauren.
Una pioggia batte incessante sulla città, provocando un’emergenza di portata nazionale. Ma lo straripare della Senna non è l’unica minaccia che pesa sulla famiglia. Costretti in casa, a una vicinanza forzata, anche i conflitti fra padre e figlio, fratello e sorella, madre e figlia rompono gli argini, tanto da convincere tutti della necessità di un rientro anticipato. Ma un improvviso malore colpisce Paul, costringendo i Melegarde a restare all’interno di quel nucleo da cui vorrebbero tanto scappare.
E così tutti e tre – Linden, il figlio diventato fotografo di fama internazionale e segretamente omosessuale, Tilia, una madre single di mezza età che si sente frustrata e insoddisfatta, e l’anziana Lauren, che forse ha un’amante – si avvicinano al letto dove Paul è in coma come fosse un confessionale.
In un susseguirsi serrato di rivelazioni e litigi, di intimità e diffidenze, di bugie e rimpianti, Sentinelle della pioggia svela i meccanismi più oscuri di ogni famiglia e trasforma quella che sembra la solita riunione domestica, nell’occasione di fare i conti con il passato e liberarsi dei segreti e dei silenzi coltivati per tutta la vita.

Acquista su Amazon Acquista su Ibs

Tatiana de Rosnay

Franco-inglese, Tatiana de Rosnay è la scrittrice francese più letta in Europa e negli Stati Uniti. Autrice di undici romanzi, tra cui La chiave di Sarah, best seller internazionale che ha venduto più di sette milioni di copie ed è stato adattato al cinema da Gilles Paquet-Brenner, vive a Parigi con la sua famiglia. Sentinelle della pioggia è in corso di pubblicazione in oltre 10 paesi.

COLLANA