Le D’Onne lo sanno

Se in passato le donne erano soprattutto casalinghe, mamme e cuoche a tempo pieno, sempre indaffarate ma instancabili, oggi per loro prendersi cura della casa è una scelta, non più un dovere. Sono finalmente libere di fare i lavori più disparati, anche restando a lungo lontano da casa, e non sono più relegate soltanto al ruolo di mogli e madri affettuose, ma possono diventare campionesse olimpiche, ricercatrici, astronaute, manager o designer di successo.
Davide Oldani, da sempre attento ai cambiamenti culturali che accompagnano il multiforme mondo del gusto, si chiede in queste pagine quale sia oggi il ruolo che le donne accordano alla cucina: che significato danno al cibo, alla convivialità, alla tavola? Cucinare
è un impegno da conciliare con il lavoro o una passione per cui ritagliarsi un po’ di tempo?
Nove donne, nove icone – da Federica Pellegrini a Malika Ayane, da La Pina a Lella Costa, da Cristiana Capotondi a Francesca Lavazza, da Patricia Urquiola a Marinella Soldi e Rosangela Percoco – dialogano in questo libro con l’ideatore della Cucina POP di cibo, famiglia e visioni, scambiandosi idee su ricette e diete, ma discutendo anche di educazione alimentare, di salute, di femminilità.

Acquista su Amazon  Acquista su IBS

Davide Oldani

Davide Oldani (Milano, 1 ottobre 1967) è un cuoco italiano, originario di Cornaredo, in provincia di Milano. Ha aperto lì, nella frazione di San Pietro all’Olmo, nel 2003 il suo Ristorante, il D’O, il quale ha ricevuto una stella Michelin nel 2016. Ha ideato la Cucina POP, una cucina basata sulla semplicità e su materie prime umili. Nel 2008 ha ricevuto l’Ambrogino d’Oro dal Comune di Milano. Davide Oldani è uno dei 50 Chef Ambasciatori della Cucina Italiana nel mondo.