La parte giusta

Ultima partita di campionato. A pochi secondi dal fischio finale, l’arbitro concede un calcio di rigore alla squadra di casa, decisivo per non precipitare in serie B.
Come in un western di Sergio Leone, due uomini si affrontano in un duello: sul dischetto il capitano, Pietro Giacomelli, detto il Pesse, la bandiera della squadra, uno sciupafemmine con la coscienza non proprio immacolata. Di fronte a lui il portiere Antonio Griffanti, l’avversario di sempre, un gentiluomo con la passione per i libri. Due uomini così diversi, i cui destini sono uniti da un filo invisibile. Tra di loro, il bianco o il nero, l’abisso o la salvezza.
Alessandro Bonan racconta, nel suo stile ironico e illuminante, il romanzo di due vite che si incrociano, e che partendo dal calcio parlano di desideri e peccati, di amore e riscatto. Per una coincidenza beffarda, i due rivali si trovano a dover rispondere – adesso, subito, inesorabilmente – a una domanda che non lascia scampo: esiste una giusta parte nella vita?

Acquista su Amazon Acquista su IBS

Alessandro Bonan

Alessandro Bonan è nato a Pistoia il 10 aprile 1964. Laureato in Scienze Politiche, esercita la professione di giornalista. Da molti anni è una firma di riferimento per gli appassionati di sport sulle emittenti televisive satellitari. È uno dei volti più popolari di Sky, dove conduce Calciomercato. L’originale, un autentico programma cult che, oltre a un enorme pubblico, ha conquistato l’attenzione della critica e l’interesse dei media tradizionali. Dall’agosto 2018 è il volto e la voce di Sky Calcio Show, dove ha sostituito Ilaria D’Amico. Nel 2013, ha pubblicato il romanzo Anatomia di una voce, con il quale ha vinto il premio Polignano a Mare Opera Prima.