Il Testimone e l’Idiota

Valesio_Il-testimone-e-l-idiota

Il Testimone, l’Idiota, la Fiamminga, la Voce. Due uomini sulla quarantina, tra New York, Bologna e Parigi.
Una giovane belga che intesse relazioni con entrambi.
Una voce che anima il dialogo, interlocutore onnisciente che conduce la discussione tra filosofia, amore, esistenza, fede, peccato, ricordo. Questo minimo teatro diventa spazio di interazione di vere e proprie maschere, una messinscena universale per anime solitarie, disincantate e inquiete.

Acquista su Amazon
Acquista su Ibs
Acquista eBook nel nostro negozio online
Acquista eBook su Kobo

Paolo Valesio

Poeta, narratore e critico, Paolo Valesio nasce a Bologna dove si laurea. Ottenuta in seguito la libera docenza, si trasferisce negli Stati Uniti, dove insegna a Harvard, New York University, Yale e alla Columbia University nella città di New York, dove attualmente ricopre la carica di “Giuseppe Ungaretti Professor Emeritus in Italian Literature”. È presidente del Centro Studi Sara Valesio, Editor in Chief della “Italian Poetry Review”, e collabora a riviste e giornali italiani. Oltre a numerosissimi saggi, articoli, racconti e poesie sparse, Valesio ha pubblicato diciassette libri di poesia (ha vinto tra l’altro il premio speciale della Giuria al premio letterario Camaiore 2017 con Servo Rosso, il premio nazionale Rhegium Julii Poesia 2018 con Esploratrici solitarie, e per la carriera, il premio “Fondazione Terzo Pilastro – Ritratti di Poesia” a Roma nel febbraio del 2020), due romanzi, una raccolta di racconti, e cinque libri di critica.

COLLANA