Giallo Caravaggio

la-femmina-nudaA settembre le sere romane sono ancora calde e accoglienti, i giovani si riversano per le strade per vivere gli ultimi giorni d’estate. All’alba il risveglio ha il colore del sangue: sul lungotevere viene trovato il corpo senza vita di una ragazza, atrocemente mutilata. La fine delle vacanze si trasforma in un incubo per l’ispettore Mariella De Luca, che si trova catapultata nell’universo fragile e crudele dell’adolescenza. Tra coppie in crisi e minacce della mafia russa, madri sole e figli alla deriva, Mariella riannoda i fili di una relazione pericolosa, nell’età in cui la menzogna appare l’unica difesa, e la morte l’unica alternativa.

Dopo il successo di Estate assassina, Gilda Piersanti torna con un nuovo appassionante capitolo della serie delle “stagioni assassine”.

 

Acquista su Amazon Acquista su IBS

 

Gilda Piersanti

gilda-piersanti Gilda Piersanti è nata a Tivoli nel 1957, abita a Parigi da più di vent’anni. Traduttrice e critica letteraria, dal 1995 si consacra alla scrittura con una serie di romanzi di successo: Rouge abattoir (2003); Médées (2006); Roma Enigma (2010); Wonderland (2012). Vincitrice di numerosi premi letterari tra i quali il Prix Polar dans la Ville nel 2005 e il Prix SNCF du polar européen nel 2007, da due suoi romanzi sono stati tratti film per la televisione. Nel 2014 ha pubblicato Estate assassina, la prima indagine di Mariella De Luca.