D. Una storia di due mondi

La lettera D sparisce improvvisamente una mattina, mentre Dhikilo sta facendo colazione con i suoi genitori. Svanisce prima dalla conversazione a tavola, poi dai cartelli stradali lungo la via per la scuola, e infine dalle chiacchiere con i compagni. Ben presto anche il dentista del paese e il dalmata del vicino scompaiono nel nulla, e persino l’annuale derby degli asini viene annullato. Senza sapere il perché, Dhikilo viene convocata a casa del suo vecchio insegnante di storia, il professor Dodderfield, che è cieco e vive solo, in compagnia del fedele cane guida Nelly Robinson. E da qui ha inizio l’avventura.
Ambientato tra l’Inghilterra e Liminus, una terra polare soggiogata dal mostruoso Gamp e popolata da creature incantevoli e spaventose, D. Una storia di due mondi è un romanzo dickensiano dei nostri giorni che celebra l’amicizia e il coraggio di credere nei propri desideri e fantasie.

“Magnifico. Una storia senza tempo che resterà a lungo.” Neil Gaiman

“La scrittura di Faber è così straordinaria da convincerci che, a volte, le vecchie storie sono le migliori.” The Guardian

“Questo romanzo è una meravigliosa conferma del talento narrativo di Michel Faber e del fascino e calore della sua scrittura.” The Daily Telegraph

Acquista su Amazon
Acquista su Ibs
Acquista su Bookdealer
Acquista eBook nel nostro negozio online
Acquista eBook su Kobo

Michel Faber

Michel Faber è nato nei Paesi Bassi nel 1960. È cresciuto in Australia e dal 1993 vive in una vecchia stazione ferroviaria nel nord della Scozia. In Italia ha pubblicato la raccolta di racconti La pioggia deve cadere (2008) e i romanzi Sotto la pelle (2004), A voce nuda (2005), Il petalo cremisi e il bianco (2003), I gemelli Fahrenheit (2006), I centonovantanove gradini (2006), Il libro delle cose nuove e strane (2014). I suoi libri sono tradotti in 22 paesi.

COLLANA