Giorgio Montefoschi

Giorgio Montefoschi è nato a Roma. Ginevra (1974) fu il suo romanzo d’esordio, cui seguì Il Museo Africano (1976). Tra le sue numerose opere ricordiamo: La casa del padre (1994, Premio Strega), Il segreto dell’estrema felicità (2001), La sposa (2003), Lo sguardo del cacciatore (2003), L’idea di perderti (2006), Le due ragazze con gli occhi verdi (2009), Eva (2011), La fragile bellezza del giorno (2014) e Il volto nascosto (1991, 2015) e Il corpo (2017).

Category

Posted

  • On novembre 25, 2019